L’Azienda Ospedaliera Universitaria Vanvitelli inaugura il nuovo reparto per le Malattie Oculari. Percorsi tattili LVE: l’autonomia passo dopo passo.

L’Azienda Ospedaliera Universitaria Vanvitelli inaugura il nuovo reparto per le Malattie Oculari. Percorsi tattili LVE: l’autonomia passo dopo passo.

Oggi è un comunissimo giorno di marzo, ma non per D’Ascenzi. Infatti, alle ore 10, nella Clinica Oculistica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Vanvitelli di Napoli, è stato inaugurato il nuovo reparto dedicato ai pazienti Malattie Oculari Rare in cui sono stati installati i percorsi tattili LVE forniti da D’Ascenzi.

Un taglio del nastro particolarmente sentito e voluto dal Policlinico Vanvitelli. Un’emozione unica ed un grande onore per D’Ascenzi che, ancora una volta, si dimostra essere un’azienda in grado di affrontare con professionalità e dedizione la quotidianità di chi, con difficoltà, si muove nel mondo che lo circonda.

I percorsi tattili LVE, installati all’interno del reparto, rappresentano per i pazienti con patologie oculari rare non solo un punto di riferimento ma anche, e soprattutto, una strada sicura da percorrere.

Gli ambienti del nuovo reparto sono stati progettati con l’intento di garantire al paziente con disabilità visiva un movimento autonomo grazie al percorso tattile LVE D’Ascenzi che, attraverso l’utilizzo del bastone elettronico e tramite messaggi vocali, lo indirizza negli spostamenti con maggiore sicurezza.

Accogliere e donare quella tanto attesa e desiderata autonomia: un obiettivo che, da oggi, diventa possibile e reale.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per offrirti un'esperienza di navigazione migliore e fornirti servizi in linea con le tue preferenze.

Accetto